EDOARDO WINSPEARE RACCONTA LA VITA IN COMUNE

Presentato alla 74a mostra del cinema di Venezia, l’ultimo lavoro del regista salentino, “la vita in comune” racconta la vita nel piccolo paesino di Disperata, dei suoi personaggi disgraziati e scalmanati, che vivono tra microcriminalità e nullafacenza. A convertirli la scoperta della poesia, la fede, la bellezza e un sogno: realizzare uno zoo e un’area marina protetta in un luogo bellissimo, dove si concentrano gli appetiti turistici imprenditoriali, favoriti da amministrazioni comunali compiacenti. È un film ambientalista, la vita in Comune, che preferisce la decrescita felice allo sviluppo insostenibile, un film da vedere con ragione e sentimento.

2018-01-13T12:29:53+00:00 24 ottobre, 2017|Categories: Cultura e Diritti|Tags: , , , , , |